Super! Sirenetta cercasi

Spettacolo domenicale
Il teatro a teatro e a scuola

Un clown, che tutti chiamano Piccola, vive in un mondo popolato da patinati super eroi sempre al top, sempre pronti a trovare il crimine anche dove non c’è. Un giorno arriva la grande occasione per lei: diventare una di loro; ma non un super eroe qualsiasi: la Sirenetta, la sua preferita.

Continue reading

Forte! Palco aperto

A Forte Mezzacapo, ogni anno a settembre, prendiamo l’eredità della “Murata Aperta” e apriamo il palco a chi ci vuole salire.
Non importa se sei un principiante o un professionista, con “Forte!” puoi divertirti a vedere le persone che esibiscono la propria ossessione scenica o essere tu a mostrarci la tua follia.
Decidi tu da che parte stare…
Forte!

Continue reading

Da ottobre 2019

Nuove produzioni
Rita e il Giudice – Spettacolo sulla storia della più giovane testimone di giustizia, Rita Atria, che ci ha insegnato che se vogliamo distruggere la mafia, prima dobbiamo distruggerla dentro di noi. E della sua guida Paolo Borsellino, un uomo, un eroe contemporaneo.

Nuovi corsi
Officina del Teatro della Murata
Base di improvvisazione
Avanzato improvvisazione – Il racconto de “Il mercante di Venezia”

IUSVE 
Base
Avanzato

Narrazione teatrale

L’arte dell’attore
Imparare a fare teatro

La narrazione fa parte della cultura dell’uomo: a partire dalla storia del mondo, passando per le fiabe, fino alle alle piccole storie di vita quotidiana, l’uomo racconta per capire sé stesso e ciò che lo circonda.

Continue reading

Attenti al lupo

Adolescenti, sessualità, web e giudizi
Il teatro a scuola

Parlare di sessualità, nuovi strumenti di comunicazione, giudizi in una fase così difficile come l’adolescenza è una necessità. È una necessità perché non si fa, perché è un tabù (per noi adulti in primis) ed è una necessità perché senza alcun riferimento dialogico spesso i ragazzi prendono a modello ciò che viene raccontato dai media.

Continue reading

Letture spettacolo

Letture teatrali
Il teatro ovunque

Leggere ed emozionare anche senza grandi soluzioni sceniche è una sfida. Una sfida per me come attrice che non ho altro strumento che la mia voce, il mio corpo e le mie capacità comunicative. Ed è una sfida culturale: portare il teatro e la letteratura fuori dal teatro.

Continue reading