MI PRESENTO

Il mio percorso di formazione ha seguito molte vie parallele che con il tempo e con le esperienze si sono fuse.

Sono laureata in Sc. dell’Educazione. Questo mi ha permesso di ragionare sul teatro anche in un’ottica d’insegnamento.
Il PhD in Sc. Storiche mi ha dato gli strumenti per approfondire le relazioni strutturali che il teatro intrattiene con il territorio, permettendomi di intravvedere il senso politico territoriale del mestiere che ho scelto.

Ho incontrato maestri del calibro di Y. Oida, T. Sudana, E. Allegri, E. Bonavera, C. Alsina, C. Pezzoli, G. Fusetti, P. Coletto, T. Keijser, M. Van Den Broek, A. Casaca. Ho affrontato il tema del racconto con L. Curino e R. Anglisani, approfondendolo poi con A. Celestini e G. Musso. Ho collaborato con La Piccionaia-I Carrara. Attualmente produco spettacoli con Teatro C’Art (FI), Matàz Teatro (VI) e Manonuda Teatro (VE).

Con l’ultima produzione di Manonuda Teatro, Corpo in affitto (2013) per la regia di M. Artusi, di cui sono unica attrice in scena, siamo arrivati finalisti al Premio OFF del Teatro Stabile del Veneto diretto da A. Gassman.